Preferiti
Novità
Chi c'è dietro al blog?
 
27/01/2016
Integratori per avere pelle unghie capelli .... MERAVIGLIOSI
PELLE SUPER IDRATATA E CAPELLI FOLTI FORTI MORBIDI E LUCENTI E UNGHIE CHE NON SI SPEZZANO + Prendersi cura di pelle unghie capelli e cuoio capelluto è fondamentale per non avere problemi di caduta diradamento o desquamazioni e invecchiamento precoce della pelle. I capelli come la pelle e le unghie hanno un ruolo importante nella vita quotidiana perchè riflettono il benessere interno del nostro organismo. Sole, mare , prodotti aggressivi ne indeboliscono la struttura e ne danneggiano l'aspetto. I prodotti consigliati come integratori per riequilibrare unghie, pelle sia impura che secca e capelli sia grassi che secchi sono: ARGI+ contrasta i radicali liberi e aumenta la circolazione periferica per un miglior apporto di ossigeno ai tessuti. FOREVER ARTIC SEA contiene acidi grassi essenziali importantissimi per il fisiologico equilibrio di grassi nel sangue. E' utile nel mantenimento e miglioramento della struttura del capello e della pelle e delle unghie , olio di oliva e vitamine completano la formula permettendo ai capelli lucentezza e idratazione. FOREVER ROYAL JELLY: la gelatina reale, parte nobile della pappareale, ricca di vitamine(A,C,D,E,B) , minerali(calcio, rame, ferro, fosforo, potassio, silicio, zolfo)ed amminoacidi essenziali e secondari, è un ottimo ricostituente rinforzante anche dei capelli e della pelle e delle unghie.Ripristina la reidratazione e l'equilibrio naturale dell'organismo. FOREVER ACTIVE HA: a base di acido ialuronico a basso peso molecolare, olio di zenzero e curcuma, questo integratore idrata tutti i tessuti compreso il cuoio capelluto. Di conseguenza avrai capelli unghie e pelle idratati e forti. FOREVER ALOE BERRY NECTAR: Aloe Vera Gel insieme ai delicati gusti dei succhi concentrati di mela e mirtillo palustre: tutti i benefici racchiusi in un unico prodotto che aiuterà la microcircolazione cutanea. FOREVER ALOE VERA GEL: fonte di vitamine aminoacidi e minerali: l'azione del gel favorirà una buona normalizzazione del tuo stato nutrizionale.Le proprietà dell'Aloe Vera avranno benefici su tutto l'organismo anche sui capelli la pelle e le unghie. Proprietà detossinanti per pelle e capelli forti nutriti.
 
 
 
24/01/2016
Benefici aloe vera gel
Esistono molteplici tipologie di aloe... ma quella che dà benefici ed è più efficace per la salute dell'uomo è L'aloe vera (Aloe Barbadensis Miller). E' una pianta tropicale appartenente alla famiglia delle liliacee che cresce nelle zone desertiche del mondo ed ha origini Africane. Presenta un fusto corto e delle foglie molto carnose, foglie che contengono la vera essenza dell'aloe ... la polpa. Le foglie di questa pianta hanno la straordinaria proprietà di essere protettiva (non fa passare, per esempio, luce e aria), così da mantenere intatte tutte le proprietà benefiche della polpa. Studi scientifici hanno dimostrato l'efficacia dei componenti presenti in questa pianta che contiene agenti antisettici capaci di distruggere i microrganismi causa di infezioni interne ed esterne. Ottimo rimedio naturale consigliato per svariati disturbi, quali problemi del sistema digestivo, gastro intestinale, ma anche del colon , fegato, pancreas e reni. Per non parlare di problemi di stitichezza, acidità di stomaco, artriti, asme, calvizie, cicatrizzazione di ferite, colesterolo, denti, gengive, ipertensione, macchie, problemi alla pelle, ustioni, storte e slogature, ulcere e molto altro... (vedere sezione DISTURBI). In sostanza l'Aloe Vera esercita un'azione depurativa e disintossicante, migliora le funzionalità dell'apparato digerente, mantiene giovani le articolazioni ed è un vero toccasana per la pelle (eliminando cellule morte e aiutando la ricrescita di quelle nuove) ! La polpa dell'Aloe Vera esercita un'eccezionale azione idratante e, abbinata ai giusti componenti nutritivi ed emollienti, dà origine a prodotti unici per il benessere della pelle, stimolandone il rinnovamento, combattendo il processo di invecchiamento per un aspetto giovane e bello. La nostra società è ormai sempre più intaccata da inquinamento, abitudini alimentari errate, cibo di scarsa qualità (soprattutto perché derivante da coltivazioni caratterizzate dall'utilizzo di pesticidi), prodotti che vengono raccolti molto tempo prima della corretta maturazione, per cercare di venderne più quantitativi possibili (ma con carenza di sostanze nutritive, basti pensare solo che un frutto, se colto, come succede spesso, molto tempo prima della sua completa maturazione, perde la maggior parte del suo "potere" nutrizionale). Questi e tanti altri fattori sono le cause del senso di stanchezza e spossatezza, problemi digestivi e di affaticamento..., nonché di malattie gravi o meno che ci colpiscono sempre più frequentemente, il tutto dovuto anche all'accumulo di tossine. Il modo migliore per evitare tutto questo è la prevenzione... e qui gioca un ruolo importante, oltre a seguire una sana alimentazione, l'assunzione del succo di aloe vera pura. Questa bevanda ha la sorprendente qualità principale di donarci forza , vigore, salute, in quanto detossina il nostro corpo e lo integra con svariate sostanze utili allo stesso (400 elementi nutraceutici di cui 75 INDISPENSABILI PER LA SALUTE) Vitamine: A - B1 - B2 - B3 - B6 - B12 - C - E Minerali: Calcio - Fosforo - Potassio - Ferro - Sodio - Magnesio - Rame - Cromo - Zinco Amminoacidi: 18 dei 22 fondamentali Enzimi metabolici ed Enzimi digestivi: indispensabili per attivare e regolare quasi tutte le reazioni chimiche del corpo umano Acido Folico: importantissimo per la formazione dei globuli rossi Bioflavonoidi - Polisaccaridi - Acemannano: determinanti per le loro qualità curative, antinfiammatorie e stimolanti del sistema immunitario Questi elementi contenuti nel gel di Aloe Vera, agendo in sinergia, donano notevoli benefici al nostro organismo: COADIUVANTE NELLE CURE INFIAMMATORIE STIMOLATORE DELL'APPARATO DIGERENTE È PROTETTIVO E LENITIVO COADIUVANTE NELLE CURE PER GASTRITE E ULCERE RINFORZA L'ORGANISMO IDRATA E TONIFICA LA CUTE SUPPORTA IL SISTEMA IMMUNITARIO FAVORISCE LA RIGENERAZIONE CELLULARE AIUTA IL MANTENIMENTO DELLE CARTILAGINI UTILE PER TUTTE LE PROBLEMATICHE DELLA PELLE CAPACITA' DEPURATIVE E DISINTOSSICANTI EQUILIBRA LE CARENZE DI TIPO ALIMENTARE
 
 
 
08/01/2015
REMISE EN FORM
GONFIORI DIFFUSI VISO CORPO? CIBO ECCESSIVO? SENSAZIONE DI IMBRUTTIMENTO GENERALE?BUONI PROPOSITI DI INIZIO ANNO?DOPO I BAGORDI ECCO LA SOLUZIONE ... ...5 TRATTAMENTI CORPO COSTITUITI DA MASSAGGIO MODELLANTE DI 50 MINUTI E IMPACCO CON ERBE THAILANDESI DIVERSIFICATE DA SEDUTA A SEDUTA DENTRO TERMOSAUNA DI 30 MINUTI PER AMPLIFICARE LA PENETRAZIONE DEI PRODOTTI E DEPURARE L'ORGANISMO ATTRAVERSO IL SUDORE: 1 PEELING MASSAGGIATO AL SALE ROSA HIMALAYANO, OLI ESSENZIALI, POLVERE DI RISO E OLIO DI COCCO, PROFONDAMENTE RIGENERANTE E DRENANTE. 1PURE POWDER DETOSSINANTE DRENANTE 1PURE POWDER METABOLISMO DEI GRASSI 1PURE POWDER ANTICELLULITE 1 BODY MASK TONIFICANTE RASSODANTE ... SENZA DIMENTICARE IL VISO MALTRATTATO DA QUESTO FREDDO...E INOLTRE DRENARE ANCHE I GONFIORI DEL VISO GRAZIE A UN LUNGO MASSAGGIO SEGUITO DA MASCHERE PREZIOSE... 3 TRATTAMENTI VISO MODIFICABILI A SECONDA DEL TIPO DI PELLE: 1THALASSO VISAGE 1MASQUE MODELANT 1 PROFILIFT PER UN TOTALE DI 670€ IN REGALO ALTRI DUE TRATTAMENTI VISO: 1 CHERRY BERRY DEL VALORE DI 90€ 1 GOMMING DEL VALORE DI 85€ COSì AVRETE 5 TRATTAMENTI VISO E 5 TRATTAMENTI CORPO PER RIMETTERVI SUBITO IN FORMA E NON ARRIVARE IMPREPARATE ALLA PRIMAVERA...
 
 
 
28/12/2014
I Benefici Del Massaggio
Quando parliamo di benefici del massaggio dobbiamo essere consapevoli che ogni tecnica manuale o tipologia di trattamento porta con sé diversi tipi di effetti su di noi e sul nostro corpo. Esistono però alcuni effetti benefici che si possono accomunare se non con tutti, con la maggioranza delle tecniche di massaggio presenti a oggi e sono dovuti principalmente alla tipologia di tocco e di pressione esercitata su specifiche zone. Pelle più sana e luminosa Cominciamo l'elenco facendo la felicità di tutte le donne e ragazze che ci leggono: un massaggio migliora la vostra pelle proprio in termini di luminosità e bellezza. Con un massaggio otteniamo infatti l'eliminazione delle cellule morte, la stimolazione dei pori con un conseguente miglior assorbimento dei nutrienti contenuti nei prodotti utilizzati, una maggiore elasticizzazione e distensione della pelle stessa. Un netto guadagno in termini di bellezza e prevenzione. Rilassamento Sicuramente la prima sensazione che viene in mente quando si sente parlare di massaggio è il rilassamento: rilassarsi è diventato una sorta di privilegio nella nostra società e sono convinto che molti neanche si ricordino cosa voglia dire. Ogni tipologia di massaggio è in grado di far rilassare qualsiasi tipologia di personalità, basta sapere come eseguire le manovre e i punti da trattare. Allentamento tensioni muscolari Probabilmente è l'effetto più evidente e più conosciuto da tutti: massaggiare i muscoli scioglie le tensioni, le contratture e i trigger point che si creano e accumulano durante la giornata o durante un allenamento intenso. Questo nuovo livello di rilassamento e scioltezza porta inevitabili vantaggi anche a livello osseo e articolare: una maggiore elasticità, ampiezza e facilità di movimento con una conseguente maggior capacità di utilizzo dei propri mezzi fisici. Stimolazione linfatica Durante un trattamento che implichi il contatto con la pelle abbiamo un conseguente movimento di liquidi. Questo porta diversi vantaggi in termini di eliminazione da parte dei reni delle tossine e delle scorie che si accumulano nel corpo in caso di ristagno linfatico o malfunzionamento del sistema stesso. Di conseguenza otteniamo un netto miglioramento del sistema immunitario, ma anche un effetto estetico importante: la stasi della circolazione in qualsiasi forma si manifesti crea terreno fertile per i cuscinetti antiestetici tanto odiati dalle donne. Anche in termini di cellulite otteniamo così dei decisi miglioramenti grazie all'aumento della microcircolazione, ma questo effetto rigenerante è in grado di contrastare infiammazioni e edemi. Funzionamento apparato cardiocircolatorio Oltre al movimento linfatico anche quello sanguigno può giovare di un bel massaggio: durante un trattamento manuale infatti è possibile migliorare la quantità, ma anche la qualità del sangue che scorre in vene e arterie. L'aumento di flusso ematico, assieme alla diminuzione della pressione sui vasi sanguigni sono un aiuto importante per il cuore: quando le arterie si dilatano e la frequenza cardiaca diminuisce, il nostro muscolo cardiaco si rafforza. Un miglior flusso ematico garantisce il giusto nutrimento a tutti i tessuti e organi del nostro corpo garantendo un alto grado di benessere, salute e prevenzione. Inoltre un massaggio terapeutico, aumentando il livello di dilatazione capillare, può abbassare la pressione sanguigna. Diminuzione dello stress Partiamo dal presupposto che lo stress comporta tensione muscolare e che proprio questa tensione può provocare il blocco del nostro stato di benessere. Bisogna infatti considerare sempre che il nostro sistema muscolare costituisce un sistema ad alta priorità e quindi nel momento in cui viene attivato sovrasta gli altri sistemi come quelli responsabili della propriocezione e delle sensazioni, ma anche dell'attenzione e delle capacità mentali che, quindi, si trovano ad essere in uno stato di blocco. Questo succede in quanto quello muscolare, come abbiamo detto è un sistema con priorità più alta per la sopravvivenza vista la conosciuta risposta combatti o fuggi. Quindi eliminando queste tensioni, ne gioverà tutto il nostro organismo, potendo in questo modo tornare in equilibrio in ogni sua parte e favorendo il corretto funzionamento e lo sblocco degli altri apparati, in precedenza appunto bloccati dalle tensioni. Inoltre vi riporto una curiosità: il cervello è in stretto collegamento embriologico con la pelle (derivano dallo stesso foglietto embrionale); ricordiamoci quindi sempre che quando massaggiamo la pelle massaggiamo, in un certo senso, anche la mente! La mente durante un massaggio come si deve entra in stati di rilassamento profondo, risvegliando e favorendo di fatto tutti quei processi di autoguarigione interni a noi. Infine il nostro organismo produce naturalmente molte sostanze del benessere, come le più famose endorfine, che risultano molto utili nel prevenire la depressione e per combattere dolore e ansia,oltre a migliorare la rigenerazione cellulare e il sistema immunitario. Respirazione Anche parlando in termini di apparato respiratorio troviamo dei miglioramenti: il maggior stato di rilassamento, il minor grado di ansia che porta con sé il massaggio e l'eventuale trattamento dei muscoli intercostali e del diaframma, rendono più facile la respirazione con tutti i vantaggi in termini di maggior e miglior ossigenazione del sangue e dei tessuti. Eliminazione dei blocchi emotivi ed energetici Gli studi condotti principalmente da Alexander Lowen ci mostrano come la mente sia intrinsecamente collegata al corpo e come in quest'ultimo si possano instaurare delle contrazioni croniche in seguito al congelamento di alcune emozioni, La rigidità dello stato emotivo si ripercuote quindi in tensioni muscolari croniche e relativi blocchi energetici: attraverso il massaggio è possibile liberarsene e poter in questo modo dare libertà alle emozioni bloccate di ognuno. Sempre parlando di energia dobbiamo notare come secondo la medicina energetica il nostro corpo è attraversato da canali energetici, a loro volta responsabili del corretto funzionamento di determinate parti del corpo: un massaggiatore sapiente può riportare armonia ed equilibrio nel flusso energetico della persona. Miglioramento della digestione e della peristalsi Anche altri apparati del nostro corpo possono trovare giovamento, come l'apparato digerente. Senza ricorrere a massaggi mirati di riflessologia plantare, il maggior afflusso di sangue, la maggior libertà di movimento a livello connettivale e le stimolazioni riflesse sono una grande aiuto per migliorare le fasi della digestione, anche in caso di gastrite. Oltre allo stomaco e forse in maniera ancora più evidente, trova giovamento in questo modo anche l'intestino, grazie alla maggior stimolazione della peristalsi dovuta al massaggio, migliorando così i casi di stitichezza cronica. Il massaggio porta benefici per tutti Il massaggio è un toccasana per tutti, specialmente nel periodo in cui viviamo, nel combattere lo stress e migliorare la funzionalità generale del nostro corpo. I fattori che influenzano i risultati dopo un massaggio sono molti, vanno dalla bravura del massaggiatore allo stato psico fisico del ricevente, passando per le varie tecniche di massaggio utilizzate (è possibile infatti massaggiare il muscolo, ma dobbiamo sapere che si possono massaggiare anche punti neurolinfatici o meridiani energetici, solo per fare degli esempi, ottenendo effetti sul corpo diversi in base alle tecniche utilizzate). Non ci sono limiti di età, di sesso o di razza per ottenere i benefici sopra elencati, tutti possono avere la propria fetta di salute e, non da ultimo, il massaggio è una coccola per tutti, che porta con sé un nuovo stato di benessere.
 
 
 
05/11/2014
FACCIAMO UN PO' DI CHIAREZZA...
Ciao a tutte! Eccomi nuovamente qui a scrivere nel salotto. Oggi ho deciso di fare un po' di chiarezza nell'ambito delle professioni "psi" e affini ad esse. Si perché, nonostante se ne parli, si legga di tutto di più, si guardino film e serie tv dove compare uno "strizzacervelli" si fa ancora un po' di confusione tra chi fa cosa e come lo fa. Ed ovviamente questo non aiuta chi vuole cercare un professionista che lo possa aiutare. Molto spesso vengo "etichettata" come analista, ma non lo sono. Altre volte si pensa che io abbia studiato Medicina, e invece no. Talvolta invece mi capita di ascoltare richieste alle quali potrebbe rispondere per esempio un coach. Cercherò quindi di illustrarvi brevemente chi sono io e chi sono altre figure affini a me. Nello specifico, io sono una PSICOLOGA. Lo PSICOLOGO è un professionista che ha ottenuto la laurea (detta anche "specialistica") in Psicologia dopo cinque anni di studi; ha svolto un tirocinio obbligatorio della durata di un anno sotto la supervisione di un professionista esperto, ha poi sostenuto l'Esame di Stato necessario per iscriversi all'Ordine degli Psicologi della propria regione di appartenenza. Solo dopo aver concluso positivamente tutti questi passaggi lo Psicologo può esercitare la professione. Le finalità della professione di Psicologo sono di tipo sanitario (di prevenzione, diagnosi, cura e riabilitazione) oltre alle attività di ricerca e di diagnosi nell'ambito della psicologia. Nello specifico, lo Psicologo può condurre colloqui di sostegno psicologico, di diagnosi utilizzando per esempio test psicodiagnostici di vario genere. Lo Psicologo, non essendo né medico né psicoterapeuta, non può nè somministrare farmaci né intervenire con una psicoterapia, a meno che non sia appunto in possesso di questi titoli. Tra le altre cose, sono anche PSICOTERAPEUTA. Lo PSICOTERAPEUTA è uno psicologo o un medico che ha frequentato una scuola di specializzazione di quattro anni per ottenere il diploma di Psicoterapeuta. Nel corso di questi anni ha svolto un tirocinio formativo sotto la supervisione di uno Psicoterapeuta esperto. Lo psicoterapeuta è l'unica figura professionale riconosciuta dallo Stato che può fornire come servizio la psicoterapia. Ecco invece quello che NON sono. Non sono una PSICOANALISTA. Lo Psicoanalista è un particolare tipo di psicoterapeuta, il cui orientamento teorico e pratico prende il nome di Psicoanalisi. Questo approccio deriva dal lavoro di Sigmund Freud e dei suoi successori. Anche in questo caso, se alle spalle non c'è un percorso di studi di tipo medico, ma soltanto "psicologico", non si possono somministrare psicofarmaci. Lo Psicoanalista, per diventare tale,deve necessariamente sottoporsi ad un'analisi personale. Non sono nemmeno una PSICHIATRA. In tal caso parliamo di una persona che si è laureata in Medicina ed ha poi conseguito una specializzazione in Psichiatria. Rispetto alle modalità di trattamento terapeutico del disturbo/disagio mentale lo psichiatra, a differenza delle altre figure da me precedentemente nominate, è maggiormente orientato a considerare il disturbo come derivante da un malfunzionamento e/o uno sbilanciamento a livello biochimico del sistema nervoso centrale. Per tale ragione, la principale modalità di cura dello Psichiatra è quella farmacologica. Molto spesso è utile che lo Psichiatra e lo Psicologo e/o Psicoterapeuta collaborino insieme sui medesimi soggetti al fine di ottenere un risultato migliore e più completo. Infine, non sono né un COUNSELLOR, né un COACH. Il Counsellor è un professionista che aiuta il "cliente" a ricercare le proprie risorse personali affinchè si trovi una soluzione per un problema che crea disagio esistenziale, e per migliorare complessivamente la qualità della sua vita. Questa figura non va confusa con quelle da me citate, in quanto l'attività di Counselling non prevede per esempio l'uso degli strumenti tipici delle altre professioni "psi" (test psicodiagnostici, somministrazione di psicofarmaci, tecniche specifiche della psicoterapia). Il Coach si differenzia dalle altre figure da me descritte perché non si occupa della cura di disturbi o della risoluzione di particolari problemi, bensì dello sviluppo dei talenti, con l'obiettivo di far emergere a pieno le potenzialità delle persone a vantaggio di una competenza da sviluppare o di un risultato da migliorare. Il Coaching viene prevalentemente utilizzato in ambito manageriale/imprenditoriale, ma non solo (in ambito sportivo, educativo etc). Spero che questo post possa esservi utile, se per caso doveste indirizzare qualcuno per un aiuto specialistico, oppure per voi stesse, o ancora semplicemente per informarvi su "chi di noi fa cosa". Se avete ancora qualche dubbio potete liberamente chiedere, commentare, criticare nella sezione dei commenti sotto al post. Annalisa
 
 
 
22/10/2014
TUTTO QUELLO CHE C'E' DA SAPERE SULLA VITAMINA C E I SUOI EFFETTI SU CORPO E CUTE
La VITAMINA C è un reductone, ovvero un fortissimo agente di riduzione chimica. I primati, come l'uomo, non posseggono l'enzima necessario alla sintesi endogena della vitamina C: per questo motivo dobbiamo ingerirla con dei cibi, come la frutta e la verdura. Il nome acido ascorbico deriva dalle sue note proprieta' antiscorbuto. Il suo effetto antiscorbuto identifica in maniera molto chiara la sua importanza nella formazione delle proteine di sostegno, in quanto sanguinamento delle gengive, tipico segnale dello scorbuto, si manifesta quando le fibre di sostegno dell'apparato tegumentario non possono essere prodotte a causa della carenza del materiale di costruzione ovvero della vitamina C(in questo caso un co-fattore enzimatico). L'essenzialità della VIT C per il benessere della pelle è nota sin dagli anni 50. La quantità di VIT C nella frutta e nella verdura tende a degradare man mano che queste vengono stoccate trasportate ed esposte nei banchi da vendita;siccome questa molecola agisce come antitossine, un maggiore inquinamento può impoverire le riserve di VIT C del corpo. I fumatori tendono ad avere carenze di VIT C, un cattivo microcircolo può ovviamente ridurre l'apporto di VIT C nel derma e nell'epidermide. La VIT C assunta con dieta ed integratori può non raggiungere la pelle in quantità sufficienti da avere un impatto significativo. Un numero crescente di studi ha individuato l'efficacia in vitro e in vivo dell'Acido Ascorbico per uso topico. L'Acido Ascorbico è una molecola presente nel corpo umanoe per questo ottimamente tollerata, in quanto non estranea al nostro sistema immunitario. Gli effetti dell'Acido Ascorbico sono sia preventivi(antiossidante:protegge dai futuri danni della pelle), sia correttivi, in quanto questo attivo è anche capace di ridurre segni visibili legati all'invecchiamento intrinseco ed estrinseco. La VIT C, oltre ad avere un effetto protettivo rispetto ai raggi UVA UVB, ha dimostrato di poter schiarire le macchie scure della pelle, di stimolare la produzione di proteine elastiche della Matrice Extra Cellulare e di contrastare meccanismi infiammatori che possono portare a svariati inestetismi. E' stata dimostrata anche una capacità antieritema di questa vitamina. Come per ogni ingrediente ad alta attività i risultati migliori sono ottenuti con un impegno continuativo e costante; l'applicazione deve essere eseguita su una pelle correttamente detersa e tonificata.
 
 
 
19/09/2014
Il mio inizio...qui.
Ho pensato e ripensato al contenuto del mio primissimo post. Avevo tante idee in testa, alcune suonavano banali, altre troppo tecniche, troppo "psico"...come diciamo noi "del settore". Ho cercato allora di fare più chiarezza e mi sono chiesta che taglio volessi dare ai miei contributi sul blog. Un blog nasce per raccontarsi, attraverso una propria passione o attraverso il proprio lavoro; serve per parlare di sè e, perchè no, per farsi conoscere, facendo sapere ad altri quello che si sa fare. Utilizzo perciò questo "salotto" per raccontare del mio lavoro che è anche una delle mie tante, a volte troppe, passioni. Non vorrei però riempire lo spazio a mia disposizione di "etichette" e di "cure", non voglio essere troppo tecnica, ma piuttosto vorrei offrire il mio punto di vista e le mie riflessioni, ovviamente sulla base delle conoscenze e delle competenze che mi appartengono. Mi piacerebbe che si aprissero degli interrogativi, perchè è proprio attraverso le domande che ci facciamo che possiamo dar voce a tutto quel "nascosto" che abita dentro di noi. Più domande siamo in grado di farci più abbiamo l'opportunità di migliorare. Chiudo gli occhi per pochi istanti e cerco di immaginare un salotto dalle tinte delicate, beige e tortora, una distesa di cuscini sparsi qua e là, tendaggi bianchi alle finestre, qualche sofà. Lanterne e candele che illuminano tutto, una musica leggera in sottofondo e poi tante donne, tutte diverse tra loro, giovani e anziane, che chiacchierano, ridono, si commuovono, si abbracciano di tanto in tanto, discutono e ascoltano i loro reciproci segreti. Sembrano davvero delle fate..e forse lo sono sul serio! E' così che vorrei che fosse il nostro blog: un luogo caldo ed accogliente che possa dar voce alle nostre e alle vostre voci. Buona lettura a tutte... Annalisa
 
 
 
06/09/2014
Pensieri di donna ...citati da un' amica e scritti da una grande attrice.
"Non ho pazienza per alcune cose, non perché sia diventata arrogante, semplicemente perché sono arrivata a un punto della mia vita, in cui non mi piace più perdere tempo con ciò che mi dispiace o ferisce. Non ho pazienza per il cinismo, critiche eccessive e richieste di qualsiasi natura. Ho perso la voglia di compiacere chi non mi aggrada, di amare chi non mi ama e di sorridere a chi non mi sorride. Non dedico più un minuto a chi mente o vuole manipolare. Ho deciso di non con-vivere più con la presunzione, l'ipocrisia, la disonestà e le lodi a buon mercato. Non tollero l'erudizione selettiva e l'arroganza accademica. Non mi adeguo più al provincialismo e ai pettegolezzi. Non sopporto conflitti e confronti. Credo in un mondo di opposti, per questo evito le persone rigide e inflessibili. Nell'amicizia non mi piace la mancanza di lealtà e il tradimento. Non mi accompagno con chi non sappia elogiare o incoraggiare. I sensazionalismi mi annoiano e ho difficoltà ad accettare coloro a cui non piacciono gli animali. Soprattutto, non ho nessuna pazienza per chi non merita la mia pazienza." (Meryl Streep)
 
 
 
04/09/2014
Donne
Le donne forti le riconosci, non passano inosservate. Quando camminano senti la loro presenza, quando arrivano senti che qualcosa cambia. Non sono donne facili, perché non si accontentano, perché vogli ono e cercano qualcosa di più. Non hanno paura delle sfide per trovare ciò che hanno nel cuore, non hanno paura nemmeno di soffrire per inseguire i loro ideali. Non vogliono piacere a tutti le donne forti, vogliono piacere soprattutto a se stesse. Quando le donne forti ti guardano non vedi solo i loro occhi. C'è qualcosa di più. È la loro anima che scorgi, ha il colore del sole e la luce della luna. Quando le donne forti si muovono non c'è solo il loro corpo ma ci sono anche i loro sogni, le loro speranze, la fiducia che hanno in se stesse e negli altri. Le donne forti non sono come tutti gli altri, ascoltano anche il loro lato più istintivo, ridono e piangono senza vergognarsi e se ne hanno voglia si siedono per terra o camminano scalze come se fosse la cosa più normale del mondo. Le donne forti non sono donne che non sbagliano mai ma sono donne che affrontano i loro sbagli con la forza dell'anima. I fallimenti e le sconfitte diventano terreno fertile per imparare, per migliorare. Diventano il luogo dove l'anima trova gli spazi per crescere. Le donne forti sono in grado di vestirsi di niente ma di sembrare tutto. È la loro anima che le veste, è la forza di se stesse che le circonda. Ed è proprio questa loro presenza, a volte difficile, che merita di averle conosciute.
 
Pagamento       Trasporto       Condizioni di vendita       Diritto di recesso       Privacy
 
I Segreti delle Fate • vicolo Gangaiolo, 3 - 40123 Bologna • Tel. 051.2960987 • P.I. P.I. 02951451208 • isegretidellefate@gmail.com
stefania.tentini@hotmail.it 3398391283
ND web design    
realizzazione siti web